Archivio Rapporti e ricerche

RAPPORTI E RICERCHE



562 Elementi | Pagine:   11 12


(5 ottobre 2007) Istat - La povertà relativa in Italia.
Nel 2006 le famiglie sotto la soglia della povertà sono 2 milioni 623 mila e rappresentano l'11,1% delle famiglie residenti; si tratta di 7 milioni 537 mila individui poveri. La povertà è diffusa più che altro al sud, tra famiglie numerose e con anziani a


(11 settembre 2007) AMBIENTE: Natura in buona salute: una polizza contro i disastri naturali.
Un nuovo report del WWF, alla vigilia della Conferenza nazionale sui cambiamenti climatici, pone l'accento sull'importanza della prevenzione per evitare i danni dei disastri naturali: eventi estremi causati dai cambiamenti climatici.


(6 settembre 2007) Unione Europea: il raggiungimento degli obiettivi comuni in tema di volontariato tra i giovani.
Con l'adozione di una nuova comunicazione sulle politiche giovanili, la Commissione Europea ha presentato un documento di analisi di quanto gli stati membri stanno facendo per promuovere il diffondersi delle attività di volontariato tra i giovani, come ut


(31 agosto 2007) Rapporto su Razzismo e Xenofobia negli stati membri dell'UE.
Continua ad essere disuguale il trattamento nel settore dell'occupazione, dell'abitazione e dell'istruzione secondo i dati raccolti dall'Agenzia Europea per i Diritti Fondamentali (FRA). All'interno il testo completo del Rapporto.


(28 agosto 2007) Le terapie non convenzionali in Italia. Anno 2005
Le terapie non convenzionali hanno raggiunto un'importante diffusione, ma tale incremento si è arrestato nel corso degli ultimi 5 anni. La diminuzione è stata maggiore tra gli uomini, le persone nelle fasce di età centrali, gli anziani e nel Sud Italia. S


(31 luglio 2007) MATERNITA': ITALIA PRIMA IN OCCIDENTE PER NUMERO DI MAMME OVER 40, CON MOLTE ILLUSIONI.
In Italia, prima al mondo quanto a parti in età avanzata, sono le sarde a guidare la classifica (più 6%). E' quanto rileva uno studio realizzato, tra gli altri, da Francesco Billari, demografo e direttore del Centro Dondena per la ricerca sulle dinamiche


(26 luglio 2007) RASSEGNARSI ALLA POVERTÀ? Rapporto 2007 Caritas-Zancan su emarginazione ed esclusione sociale.
In anteprima Caritas Italiana e Fondazione Emanuela Zancan di Padova hanno presentato il 24 luglio 2007, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati, la prima parte del Rapporto 2007 su emarginazione ed esclusione sociale che si interroga sulla assenz


(18 settembre 2007) CONOSCENZE, CONSAPEVOLEZZA, COMPORTAMENTI AMBIENTALI DI BAMBINI, RAGAZZI E ADOLESCENTI DELL'EMILIA-ROMAGNA.
Educazione Ambientale 10+. Una ricerca regionale sull'evoluzione del sistema regionale INFEA (centri, scuole, attività, protagonisti, orizzonti) e sulle conoscenze, il grado di consapevolezza e i comportamenti dei cittadini.


(17 ottobre 2007) BAMBINE SENZA PAROLA. Il diritto all'educazione per le bambine nei paesi in guerra.
Per il rilancio della Campagna Internazionale 'Riscriviamo il Futuro' Save the Children documenta in un Rapporto l'impatto dei conflitti sulle bambine, che costituiscono il 57% del totale dei minori oggi fuori dalla scuola. Inoltre chiede al Governo con u


(22 febbraio 2007) La violenza e i maltrattamenti contro le donne dentro e fuori la famiglia - Anno 2006.
L'indagine, commissionata dal Ministero per i Diritti e le Pari Opportunità, stima che in Italia 6 milioni 743 mila di donne da 16 a 70 anni siano vittime di violenza fisica o sessuale nel corso della vita. La violenza, rilevata dall'Istat, può assumere t


(31 ottobre 2007) IMMIGRAZIONE - DOSSIER STATISTICO 2007
Mette al centro la famiglia migrante e multietnica il XVII Rapporto curato da Caritas e Fondazione Migrantes, che affronta il fenomeno migratorio dal punto di vista internazionale, nazionale e dei contesti regionali.


(29 ottobre 2007) Assistere i bambini colpiti dall'HIV/AIDS.
Numerosi paesi segnano progressi nella fornitura di un 'pacchetto minimo' di servizi sociali per i bambini resi orfani o vulnerabili dall'HIV/AIDS. È questo il messaggio contenuto nel nuovo rapporto UNICEF redatto dal Centro di Ricerca Innocenti dell'UNIC


(25 ottobre 2007) ISTRUZIONE: 500.000 gli alunni stranieri in Italia.
Il 90% degli alunni stranieri si concentra nelle scuole del Centro-Nord. Le nazioni maggiormente rappresentate sono l'Albania, la Romania ed il Marocco, con il 42,6% di tutti gli stranieri. Questi i dati presentati dal Ministero, insieme a un piano d'azio


(22 ottobre 2007) Diritti, lavoro, solidarietà: il commercio equo funziona!
Ecco la fotografia scattata dal Rapporto 2007 dell'Assemblea Generale Italiana del Commercio Equo e Solidale (AGICES).


(19 ottobre 2007) Le fondazioni in Italia - Anno 2005.
Dall'ultima rilevazione Istat emerge che al 31 dicembre 2005 le fondazioni attive sul territorio italiano sono 4.720. La quota maggiore si distribuisce nel Nord-ovest, principalmente in Lombardia. Circa un terzo del personale che ci lavora è volontario. D


(3 ottobre 2007) La popolazione straniera residente in Italia al 1° gennaio 2007.
L'ultima indagine dell'Istat rileva la presenza di 2.938.922 stranieri residenti in Italia, il 10,% in più rispetto allo scorso anno. L'aumento è soprattutto dovuto all'alto tasso di natalità tra le famiglie straniere: i nuovi nati da genitori stranieri s


(17 ottobre 2007) Ecosistema Urbano 2008.
Nell'Italia dei capoluoghi è stasi: smog, rifiuti, trasporto pubblico, congestione spesso a livelli emergenziali - Belluno, Bergamo e Mantova sono le città migliori, mentre Ragusa, Benevento e Frosinone le più insostenibili. Potrebbe essere Belnomi la cit


(4 ottobre 2007) IL RAPPORTO DELL'OSSERVATORIO NAZIONALE SULLA PROSTITUZIONE.
L'Osservatorio sulla prostituzione e sui fenomeni delittuosi ad essa connessi, presieduto dal sottosegretario all'Interno Marcella Lucidi, ha presentato i dati e proposto alcune misure per 'gestire' il fenomeno in un'ottica di sicurezza sociale.


(16 ottobre 2007) RASSEGNARSI ALLA POVERTA' ? VII Rapporto sulla povertà e l'esclusione sociale in Italia.
Se la povertà non è aumentata ed è rimasta abbastanza stabile, è cresciuto invece il numero di famiglie "a rischio povertà" che, nonostante abbiano un lavoro e un reddito, arrivano con difficoltà alla fine del mese e sono costrette a indebitarsi e a ricor


(15 ottobre 2007) RICERCA E SVILUPPO IN ITALIA - 2005
Dati Istat riferiti alle imprese, alle istituzioni pubbliche e alle istituzioni private non profit.


(15 ottobre 2007) Il Contributo Italiano al Diritto all'Alimentazione a Tutela delle Fasce più Deboli della Popolazione.
È possibile realizzare, una alimentazione nutrizionalmente adeguata ai bisogni, e quindi soddisfacente, ad un costo accessibile anche alle fasce più deboli della popolazione? Cosa possono fare le Istituzioni pubbliche e private? Sono questi i temi del dos


(12 ottobre 2007) Ricerca sociale sull'immigrazione in Italia.
Il Ministero dell'interno ha illustrato i principali risultati della ricerca: chi sono gli immigrati, cosa pensano degli italiani e quanto questi ultimi conoscono il fenomeno dell'immigrazione. La diffidenza, in molti casi, è reciproca; ma, ha speigato Am


(12 ottobre 2007) Le cooperative sociali in Italia - Anno 2005.
L'ultima rilevazione dell'Istat, dopo la precedente riferita al 2003, parla di un incremento nel numero di cooperative: sono 7.363, quasi il 20 per cento in più rispetto a due anni prima. Sono diffuse soprattutto al Mezzogiorno, la maggior parte si è cost


(5 ottobre 2007) Presentata la Relazione annuale sull'aborto: in calo le IVG ma solo per le italiane.
Secondo i dati preliminari del 2006 gli aborti sono stati 130.033, il 2% circa in meno rispetto ai dati definitivi del 2005. Ma le IVG si sono triplicate tra le donne di cittadinanza straniera residenti in Italia. Il Ministro della Salute Livia Turco defi


(19 luglio 2007) Secondo Rapporto annuale sui lavoratori immigrati negli archivi Inps.
L'équipe del Dossier Statistico Immigrazione Caritas/Migrantes ha collaborato con l'Inps per la realizzazione del Rapporto. L'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale trasforma in dati posizioni e pagamenti contributivi ed è così in grado di illustrare il


(18 ottobre 2007) Barometro sulla solidarietà internazionale degli italiani.
Fame nel mondo, disoccupazione, pace e terrorismo. Fin dal 2001 sono le quattro emergenze umanitarie più 'sentite' dagli italiani. Doxa, per conto della FOCSIV ha analizzato l'opinione degli italiani in merito a cancellazione del debito, aiuti umanitari,


(15 giugno 2007) CLIMA: EMISSIONE DI GAS IN DIMINUZIONE, MA NON PER TUTTI I PAESI EUROPEI.
L'Italia non figura tra i paesi che hanno effettuato delle riduzioni, con i suoi 1,7 milioni di tonnellate di CO2 in più tra il 2004 e il 2005; tuttavia c'è stato un generale abbassamento: nell'Europa a 27 le emissioni di gas serra sono diminuite dello 0,


(24 luglio 2007) AIDS: Orientarsi nell'intrico delle riduzioni di prezzo.
Un nuovo rapporto di Medici Senza Frontiere (MSF) mostra che i prezzi dei farmaci antiretrovirali di seconda linea per i paesi poveri hanno finalmente iniziato a diminuire nel corso dell'ultimo anno. Ma le nuove combinazioni di prima linea, raccomandate d


(26 giugno 2007) INDICATORI DI BENESSERE E POLITICHE SOCIALI. MODELLI A CONFRONTO.
Donna, under 35, disoccupata o al massimo con un contratto di lavoro parasubordinato: è questo il ritratto della povertà in Italia, un fenomeno che continua a interessare oltre l'11% delle famiglie e oltre il 13% degli individui. A stare peggio è sempre i


(25 giugno 2007) "WELFARE FATTO IN CASA": Indagine nazionale sui collaboratori domestici stranieri che lavorano a sostegno delle famiglie italiane.
La ricerca, realizzata dall'Iref, l'istituto di ricerca delle Acli, descrive e quantifica i principali aspetti della collaborazione domestica, restituendo la complessità del vissuto dei lavoratori immigrati e saggiando gli esiti dell'incontro di questi co


(25 giugno 2007) Rapporto Annuale sul Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati. Anno 2006
Il documento, realizzato da un gruppo di lavoro del Censis in collaborazione con l'Anci, si propone come strumento di analisi dei dati sull'evoluzione del fenomeno relativamente alla presenza in Italia dei richiedenti asilo, rifugiati e persone con permes


(22 giugno 2007) Dossier Obiettivi del Millennio: ancora molta strada da fare e poco tempo per raggiungerli.
Il nuovo dossier di Save the Children fa presente che, se persiste il trend degli ultimi anni (con l'iscrizione a scuola di circa 4,2 milioni di bambini in più all'anno), il secondo Obiettivo del Millennio non potrà essere raggiunto entro il 2015. E anche


(21 giugno 2007) La pratica sportiva in Italia - Anno 2006.
L'Istat delinea un quadro generale di chi pratica attività sportiva e di chi invece è sedentario. Questi ultimi sono in aumento, pari ormai al 41% della popolazione. Cambiano le preferenze sportive, l'età, la diffusione territoriale, ecc.


(27 giugno 2007) Cambiamenti climatici ed eventi estremi: rischi per la salute in Italia.
Le principali conclusioni del primo rapporto coordinato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), Programma Speciale Salute e Ambiente della Regione Europea e dall'Agenzia per la protezione dell'ambiente e i servizi tecnici (Apat), presentato luned


(18 giugno 2007) Rapporto sui diritti globali 2007.
Promosso dalla Cgil nazionale in collaborazione con diversi enti ed associazioni, l'annuale rapporto riflette su diverse tematiche attuali: l'economia, le politiche sui redditi e quelle sociali, le trasformazioni del mercato del lavoro e la precarietà dif


(27 giugno 2007) Separazioni e divorzi in Italia - Anno 2005.
L'indagine Istat descrive l'evoluzione temporale - confrontanto i dati del 2005 a quelli del 1995 - dei due fenomeni, il tipo e la durata dei procedimenti, la durata dei matrimoni e l'età dei coniugi alla separazione, il numero di figli coinvolti, l'affid


(13 giugno 2007) IN BOCCA AL LUPO. La pubblicità e i comportamenti alimentari dei ragazzi.
Nell'ambito della campagna "Alimenta il tuo benessere", la Coop ha promosso un'indagine in 11 paesi europei, tra i quali l'Italia, dove un bambino su tre è sovrappeso e la quantità di spot pubblicitari alimentari diffusi dalla televisione, rivolti al pubb


(13 giugno 2007) FILO D'ARGENTO - PRONTO SERVIZIO ANZIANI
Anziani sempre più soli: una ricerca Doxa per Auser Lombardia mette in evidenza come la telefonia sociale rappresenti uno strumento d'ascolto che, attraverso la presa in carico, fornisce risposte efficaci ed efficienti ai bisogni delle persone.


(12 giugno 2007) PRIMO RAPPORTO NAZIONALE SULLO STATO DELL'EDUCAZIONE IN ITALIA.
Presentata all'assemblea annuale della Compagnia delle Opere Alto Milanese, l'indagine 'Sussidiarietà ed Educazione' è stata condotta dalla Fondazione per la Sussidiarietà nel 2006, su un campione di 3200 intervistati tra famiglie, istituzioni, imprese. L


(7 giugno 2007) INSERT - Un monitoraggio dei cittadini sui servizi per le tossicodipendenze.
Dai dati di Cittadinanzattiva emerge che i servizi per le tossicodipendenze, pur essendo un punto di riferimento per le comunità, soffrono spesso nel nostro Paese di una condizione di isolamento rispetto agli altri servizi presenti nello stesso territorio


(5 giugno 2007) INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA NELLE SCUOLE STATALI ITALIANE.
Nell'attuale processo di riforma della scuola, l'insegnamento della religione cattolica (IRC) potrà continuare ad assicurare il suo significativo contributo dati l'ampia disponibilità ad avvalersi di tale insegnamento (91,2%), l'inserimento sempre più pie


(5 giugno 2007) IMPRESA E IMPEGNO SOCIALE. Opportunità ed agevolazioni per le imprese del territorio.
La Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato ha pubblicato la dispensa del convegno del 1° giugno, frutto di un progetto ('Solidarietà e Sorrisi') con il quale la Fondazione si propone di far crescere nel proprio territorio di riferimento la cultura d


(6 novembre 2007) ASSISTENZA SANITARIA: VII Rapporto annuale sulle Politiche della Cronicità
Realizzato dal Coordinamento nazionale Associazioni Malati Cronici - Cittadinanzattiva, l'indagine fotografa le problematiche che caratterizzano le malattie croniche e le politiche nazionali messe in atto con difficoltà a sostegno dei cittadini che ne son


(21 giugno 2007) Rapporto sulla criminalità in Italia - Analisi, Prevenzione, Contrasto.
Il Rapporto 2006 è stato presentato ieri in conferenza stampa dal Ministro dell'Interno Amato. L'indagine riporta l'andamento dei reati, denunciati e non, dagli anni '70 ad oggi.


(5 luglio 2007) Diritti dell'infanzia e dell'adolescenza: l'analisi delle politiche regionali. La parola alle Regioni.
Il rapporto 2007 del coordinamento PIDIDA - Per i Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza (che riunisce quasi 40 Associazioni) mira ad offrire una panoramica di quanto realizzato e quanto in divenire in materia di politiche per l'infanzia e l'adolescenza


(4 giugno 2007) AMBIENTE: Guida Blu 2007
Giunta alla sua settima edizione, la Guida Blu è diventato uno strumento indispensabile per trascorrere l'estate all'insegna della natura e dell'ambiente, frutto del sodalizio consolidato fra Legambiente e Touring Club Italiano.


(17 luglio 2007) LINEE GUIDA PER IL TRATTAMENTO DELL'INFORMAZIONE IN TEMA DI TRATTA DI ESSERI UMANI.
Il documento, presentato oggi agli organi di informazione, nasce dalla consapevolezza che i mezzi di comunicazione di massa hanno un ruolo fondamentale nel fornire informazioni corrette e nel combattere pregiudizi.


(16 luglio 2007) POVERTA': Problemi di famiglia. Senza rete: la famiglia di fronte alla crisi del welfare.
Secondo la ricerca realizzata da Eurispes in collaborazione con Federcasalinghe, in Italia aumenta il rischio povertà per gli anziani, i giovani precari e il ceto medio, ora colpito dalla sindrome della terza settimana, non più della quarta.


(13 luglio 2007) PRIVACY: RELAZIONE 2006. Diritti dei cittadini, protezione dei dati e attività del Garante.
E' stata presentata ieri la Relazione annuale al Parlamento del presidente dell'Authority Francesco Pizzetti.


(12 luglio 2007) RELAZIONE ANNUALE AL PARLAMENTO SULLO STATO DELLE TOSSICODIPENDENZE IN ITALIA - 2006.
Il consumo delle diverse sostanze psicoattive non solo non tende a recedere, ma fa registrare un ulteriore incremento per quanto riguarda l'assunzione di cannabis e cocaina, a cui bisogna aggiungere l'alcool e il tabacco se, in particolare, si pone lo sgu


Stampa questa pagina Invia questa pagina ad un amico
© 2015 Edinet Srl - Tutti i diritti riservati - Via Gaetano Doninzetti 30 - 20122 Milano - tel. 02.77886211 - P.IVA: 12985430151 - Privacy policy - Site credits