Archivio Rapporti e ricerche

RAPPORTI E RICERCHE



562 Elementi | Pagine:  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10  



27/04/2011 Griglia di compilazione - Sodalitas Social Innovation


(11 settembre 2006) Donne d'impresa crescono: in dodici mesi 18mila in più.
Le imprese rosa crescono con un ritmo più serrato di quello del totale delle imprese: 1,5% a fronte dello 0,9% totale. Si aggiungono 18mila neo-imprenditrici al milione e 200mila donne capitane d'impresa nel I semestre 2006. La crescita interessa soprattu


(10 ottobre 2006) La Ricerca e Sviluppo in Italia nel 2004.
I principali risultati delle rilevazioni Istat sulla Ricerca e Sviluppo intra-muros (R&S) in Italia, riferiti alle imprese, alle istituzioni pubbliche, alle istituzioni private non profit e alle università, relativamente all'anno 2004.


(5 ottobre 2006) IL RAPPORTO ITALIANI NEL MONDO 2006.
Promosso dalla Fondazione Migrantes, il rapporto rappresenta il primo tentativo di tracciare un quadro dei cittadini italiani residenti all'estero. Sono circa 3 milioni e mezzo di persone, per lo più migrate nei peasi europei, più della metà di origine me


(3 ottobre 2006) Le attività dei Servizi pubblici per le tossicodipendenze (SERT) nel 2005.
Il Ministero della Salute ha diffuso i dati della rilevazione statistica per l'anno 2005. I SERT attivi sono 550 in tutto il territorio nazionale, la maggior parte degli utenti è di sesso maschile e rientra con maggiore incidenza nella fscia di età superi


(2 ottobre 2006) Nuovo rapporto UNICEF 'Progress for Children' su acqua e igiene nel mondo.
Gli Obiettivi del Millennio, che prevedono di dimezzare entro il 2015 la percentuale di persone prive dell'accesso all'acqua e ai servizi igienico-sanitari di base, potranno probabilmente essere raggiunti per quanto riguarda l'acqua, ma sul fronte dei ser


(29 settembre 2006) La civiltà dell'handicap.
'La civiltà dell'handicap' è un progetto di ricerca/azione sviluppato dalla Provincia di Milano nell'arco di diversi mesi che ha coinvolto tutti i servizi che si occupano di disabilità nell'ambito provinciale. E' stato pubblicato il rapporto finale.


(25 settembre 2006) RISCRIVIAMO IL FUTURO. Educazione per i bambini in paesi in conflitto.
L'Obiettivo del Millennio dell'educazione per tutti i bambini rischia di non essere raggiunto. Nel Rapporto Internazionale 'Educazione per i bambini in paesi in conflitto' Save the Children documenta le drammatiche conseguenze del mancato accesso all'istr


(28 luglio 2006) Quarta rilevazione FIVOL 2006 sulle organizzazioni di volontariato.
Al fine di alimentare la banca dati nazionale sulle organizzazioni di volontariato (attiva dal 1993) la Fondazione Italiana per il Volontariato sta attuando il quarto aggiornamento con una metodologia nuova per alcuni aspetti.


(13 settembre 2006) European Socially Responsible Investment (SRI) Study 2006.
E' stato pubblicato il secondo studio sul Socially Responsible Investment (SRI) in Europa. Lo studio di Eurosif mostra che il settore degli investimenti socialmente responsabili in Europa sta cambiando significativamente, sia dal punto di vista quantitati


(13 ottobre 2006) Studio del Segretario Generale delle Nazioni Unite sulla Violenza sui Bambini.
Il primo rapporto delle Nazioni Unite sul tema della violenza sui bambini ha come scopo quello di porre l'attenzione su un problema di dimensioni globali, fornire un quadro completo e dettagliato sulla natura, l'estensione e le cause della violenza sui ba


(8 settembre 2006) Rapporto sullo stato sociale in Italia 2005-2006.
Il rapporto è stato pubblicato dall'Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali (Irpps) del Consiglio nazionale delle ricerche ed è dedicato all'analisi delle disparità tra Nord e Sud nel welfare: scuola, sanità, previdenza, assistenza,


(7 settembre 2006) Lo stato della popolazione del mondo 2006: 'In movimento verso il futuro. Donne e migrazione internazionale'.
Le donne migranti sono 94,5 milioni, quasi la metà (49,6 per cento) di tutti i migranti internazionali; la quota delle loro rimesse è superiore a quella degli uomini; vanno incontro a maggiori pericoli (tratta di esseri umani, abusi e sfruttamento). Quest


(5 settembre 2006) ALUNNI CON CITTADINANZA NON ITALIANA, SCUOLE STATALI E NON STATALI. ANNO SCOLASTICO 2005/2006
Il Ministro dell'Istruzione Fioroni ha presentato i primi dati sulla presenza di studenti stranieri nelle classi italiane.


(31 agosto 2006) Agire per prevenire il traffico di bambini in Europa sud orientale: uno studio di valutazione preliminare.
Un rapporto dell'Unicef e di Terre des hommes per chiedere ai governi di attuare una prevenzione realmente efficace e di sradicare alle radici il fenomeno.


(2 agosto 2006) Natalità e fecondità della popolazione residente: caratteristiche e tendenze recenti.
L'indagine dell'Istat relativamente alla natalità nel 2004 conferma l'andamento crescente, anche se con dinamiche contrapposte a seconda della Regione.


(6 novembre 2006) I PRIMI ANNI A FIANCO DEL VOLONTARIATO. Rapporto Sociale di VOLABO 2003-2005
Una descrizione delle attività che il Centro Servizi per il Volontariato ha realizzato nei suoi primi anni di vita. Particolare risalto è dato alla progettazione sociale del volontariato bolognese: un'occasione di valutazione partecipata delle buone prass


(21 settembre 2006) RAPPORTO UNHCR SULLE RICHIESTE DI ASILO.
Secondo quanto riportato nell'ultimo rapporto statistico dell'Alto Commissariato della Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) prosegue incessante la tendenza al ribasso del numero di domande d'asilo presentate nei paesi industrializzati. Il maggior numero


(23 ottobre 2006) I lavoratori non comunitari in Emilia-Romagna: tra economia, demografia e territorio.
La Regione Emilia-Romagna ha realizzato uno studio che analizza il fenomeno dei lavoratori non comunitari in relazione allo sviluppo economico e demografico della regione. Sono circa 104 mila le persone avviate al lavoro, in prevalenza uomini e quasi tutt


(31 ottobre 2006) RAPPORTO FAO 2006 - Lo Stato dell'Insicurezza Alimentare nel Mondo (SOFI).
Aumenta la fame nel mondo. Le promesse formulate dieci anni fa di dimezzare il numero di chi soffre la fame entro il 2015 rischiano di rimanere solo parole. Ci sono più persone affamate oggi di quante ce ne fossero nel 1996. Unico trend positivo: diminuis


(31 ottobre 2006) KYOTO NON E' LONTANA.
Se tutte le misure europee verranno pienamente attuate da tutti gli Stati, potrà essere raggiunto nel 2010 l'obiettivo di riduzione delle emissioni inquinanti dell'8%. E' quanto emerge dall'ultima relazione della Commissione Europea.


(31 ottobre 2006) 82a GIORNATA MONDIALE DEL RISPARMIO.
Si celebra oggi e come ogni anno ACRI, Associazione delle Casse di Risparmio Italiane e delle Fondazioni di Origine Bancaria, presenta un'indagine sugli Italiani e il risparmio, realizzata in collaborazione con Ipsos.


(30 ottobre 2006) Rapporto di monitoraggio - 'I servizi sociali territoriali': PARTE II.
Il Ministero del Welfare ha pubblicato la seconda parte di un rapporto che valuta la situazione relativa a prestazioni sociali e spesa dei comuni singoli e associati. La prima parte invece, presentata lo scorso anno, tracciava il panorama statistico e nor


(27 ottobre 2006) Living Planet Report 2006.
Un pianeta non basta. Questa l'allarmante conclusione del Rapporto 2006 del WWF: nel 2050 se continua l'attuale ritmo di consumo di acqua, suolo fertile, risorse forestali, specie animali, un pianeta solo non basterà più, ce ne vorranno due.


(27 ottobre 2006) IL LAVORO PARASUBORDINATO A RISCHIO DI PRECARIETA' IN ITALIA - Anno 2005.
I dati di Nidil Cgil sui lavoratori precari attraverso una doppia indagine: una realizzata da Ires in collaborazione con l'Università La Sapienza sulla base dei dati Inps; la seconda realizzata attraverso interviste dirette.


(12 ottobre 2006) La povertà relativa in Italia nel 2005.
Nel 2005 le famiglie in condizione di povertà relativa sono 2 milioni 585 mila, pari all'11,1% delle famiglie residenti in Italia. Si tratta complessivamente di 7 milioni 577 mila individui, il 13,1% dell'intera popolazione. Questi e altri dati nel nuovo


(24 ottobre 2006) Università e lavoro: orientarsi con la statistica - 2005-2006.
Diffuso ieri l'ultimo aggiornamento Istat. Ecco alcuni dati: calano anche quest'anno le iscrizioni all'università (16 mila in meno rispetto all'anno precedente), le matricole donne sono poco più della metà, il 40% degli studenti è fuori corso. Dopo gli st


(13 ottobre 2006) Parentela e reti di solidarietà.
In questa Volume l'Istat evidenzia alcune informazioni contenute nel volume riguardanti le reti di parentela, le usanze e le tradizioni familiari, le difficoltà economiche incontrate nel corso della vita dopo l'uscita dalla famiglia di origine.


(23 ottobre 2006) SODALITAS: online il Rapporto Sociale 2005.
Sodalitas ha pubblicato il Rapporto di tutte le attività realizzate nel 2005, decimo anniversario dalla sua fondazione.


(20 ottobre 2006) Analisi dei dati sulle Organizzazioni di Volontariato iscritte al Registro Regionale del Volontariato in Lombardia.
Dall'indagine del Coordinamento dei Csv lombardi emerge un quadro fortemente polarizzato tra associazioni di piccolissime e grandi dimensioni, di dove operano in maggioranza volontari con più di 54 anni; inoltre più del 40% degli enti può contare su un bu


(20 ottobre 2006) RAPPORTO SULLE POLITICHE CONTRO LA POVERTA' E L'ESCLUSIONE SOCIALE - Anno 2005.
Il Rapporto annuale CIES (Commissione di indagine sull'esclusione sociale) esamina in maniera approfondita il problema della povertà dal 1997 ad oggi, estrapolando dati, analizzando le politiche attuate e individuando le questioni cruciali per il futuro.


(19 ottobre 2006) Innocenti Social Monitor 2006. Comprendere la povertà infantile nell'Europa sud-orientale e nella Comunità degli Stati Indipendenti.
Il nuovo rapporto dell'Unicef, presentato ieri, fa presente che ancora moltissimi bambini nelle regioni dell'Europa sud-orientale e dell'ex URSS si trovano a vivere in condizioni di estrema povertà. Gli aiuti statali sono insufficienti, Unicef lancia un a


(18 ottobre 2006) La popolazione straniera residente in Italia.
Continuano ad aumentare, anche se con un ritmo inferiore rispetto ai due anni precedenti, i cittadini stranieri residenti in Italia, soprattutto grazie all'aumento delle nascite al loro interno. I dati Istat indicano che l'aumento maggiore (più del doppio


(27 luglio 2006) MARE MONSTRUM 2006.
Piu' di 2 illeciti per ogni km di costa. Sicilia prima per numero di reati. Palma d'oro del mattone selvaggio alla costiera amalfitana che porta la Campania al primo posto nella classifica del cemento illegale. In sintesi i dati del Rapporto annuale di Le


(26 ottobre 2006) Dossier Statistico Immigrazione CARITAS - MIGRANTES 2006: Al di là dell'alternanza.
Presentato ieri a Roma e in altre città italiane, il Dossier è giunto alla sua XVI edizione.


(25 maggio 2006) ISTAT - Rapporto annuale 2005.
L'Istat ha diffuso ieri la 14a edizione del Rapporto annuale sulla situazione del Paese, il principale strumento di analisi sugli aspetti economici, demografici e sociali, relativo al 2005. All'interno tutti i materiali scaricabili integralmente.


(13 giugno 2006) Rapporto sui diritti globali 2006.
Promosso da Cgil, Arci, Antigone, Cnca, Conferenza nazionale volontariato giustizia, Forum ambientalista, Legambiente, giunto alla sua quarta edizione, è un volume unico a livello internazionale per l'ampiezza e la sistematicità dei temi trattati.


(8 giugno 2006) RETE TERRITORIALE ANTIPEDOFILIA. TELEFONO ARCOBALENO INCONTRA GLI INSEGNANTI.
L'associazione Telefono Arcobaleno comunica i dati definitivi della prima indagine conoscitiva sull'abuso visto dagli insegnanti e propone al Ministro Fioroni un riconoscimento in graduatoria ai docenti che si formano in materia di abuso sull'infanzia.


(6 giugno 2006) Dentro la professione verso possibili consensi. Una ricerca con e tra assistenti sociali.
I risultati della ricerca Socialia sulla professione. L´assistente sociale è soprattutto donna, laureata ed ha tra i 40 e i 50 anni ma fatica a definire il proprio ruolo. Sulle definizioni e le buone pratiche il dibattito rimane aperto.


(1 giugno 2006) Anticipazioni del Dossier Statistico Immigrazione Caritas/Migrantes 2006: Riflessioni sui dati del 2005 e sulle prospettive.
Sono state presentate mercoledì 31 maggio le prime anticipazioni del Dossier Statistico Immigrazione 2006 curato da Caritas Italiana, Caritas di Roma e Fondazione Migrantes. Per l'occasione è stata organizzata una conferenza stampa a Roma, presso la Sala


(29 maggio 2006) "I diritti dell'infanzia e dell'adolescenza in Italia".
Aumentano i bambini che vivono in condizioni di povertà. A rischio di sfruttamento, devianza, disagio sia minori italiani che stranieri. L'Italia è al secondo posto in Italia per minori poveri. Secondo Rapporto di Aggiornamento sul monitoraggio della Conv


(26 maggio 2006) Rapporto 2005 di Arci Servizio Civile: 'Il Servizio civile nazionale: dall'opportunità al diritto'.
Dal Rapporto annuale presentato mercoledì scorso a Roma emerge che i benefici derivanti dalle attività di servizio civile nazionale gestite da Arci Servizio Civile superano di quasi 3 volte i costi.


(2 agosto 2006) Natalità e fecondità della popolazione residente: caratteristiche e tendenze recenti.
L'indagine dell'Istat relativamente alla natalità nel 2004 conferma l'andamento crescente, anche se con dinamiche contrapposte a seconda della Regione.


(25 maggio 2006) ISTAT - Rapporto annuale 2005: Capitolo 5 - Disuguaglianze, disagio e mobilità sociale.
L'Italia è uno dei paesi europei con i più alti tassi di disuguaglianza sociale. Sono relativamente povere circa 2,6 milioni di famiglie, l'11,7% del totale, corrispondenti a 7,6 milioni di individui. La povertà riguarda, in particolare, il Mezzogiorno, l


(19 giugno 2006) Coordinamento PIDIDA: presentato il Rapporto sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza nelle regioni italiane.
Un viaggio alla ricerca dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza attraverso le regioni italiane: un risultato importante poiché non esiste in Italia una panoramica puntuale delle politiche realizzate dalle Regioni in questo settore.


(18 maggio 2006) IL VOLONTARIATO NELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA.
Sabato 13 maggio, alla Casa del Volontariato di Monza, è stata presentata la ricerca sul volontariato di Monza e della Brianza. Lo scopo di questo studio, promosso dalla nuova Provincia di Monza e Brianza e dal Centro di Servizio per il Volontariato di Mi


(15 maggio 2006) Ambiente Italia 2006.
Presentata la XVII edizione del rapporto annuale di Legambiente sulla qualità ambientale in Italia. Un check-up dalle rinnovabili ai trasporti, dall'abusivismo alle aree protette fino all'agricoltura biologica. E per mettere l'ambiente al centro delle pol


(12 maggio 2006) SECONDO RAPPORTO MONDIALE DELL'ILO SUL LAVORO MINORILE 'PORRE FINE AL LAVORO MINORILE OGGI È POSSIBILE'.
Secondo il nuovo rapporto dell'Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO), per la prima volta, si registra una netta riduzione del lavoro minorile nel mondo, specie le sue forme peggiori, che - si dice - potrebbe essere eliminate nel giro di dieci ann


(3 maggio 2006) 'INDIFFERENTI O RESPONSABILI?' L'imprenditoria romana e la Responsabilità Sociale d'Impresa.
Sono scettiche, ma potenzialmente disponibili all'impegno sociale. Appaiono poco informate sul significato e le pratiche della Responsabilità Sociale d'Impresa (RSI), e in moltissimi casi non ne hanno mai neppure sentito parlare. Non conoscono il circuito


(3 maggio 2006) RAPPORTO UNICEF SULLA DENUTRIZIONE INFANTILE: 'Progress for Children: a Report Card on Nutrition'.
Più di un quarto di tutti i bambini sotto i 5 anni dei Paesi in via di sviluppo sono sottopeso, molti a un punto tale da metterne a rischio la sopravvivenza, avverte un rapporto presentato dall'UNICEF. Le carenze nutrizionali continuano a pesare come un'e


Stampa questa pagina Invia questa pagina ad un amico
© 2015 Edinet Srl - Tutti i diritti riservati - Via Gaetano Doninzetti 30 - 20122 Milano - tel. 02.77886211 - P.IVA: 12985430151 - Privacy policy - Site credits