Ultime News

(21/11/2016) La Buona Scuola: a che punto siamo?

Visto il successo del saggio "Il diritto di apprendere", vi proponiamo una raccolta degli ultimi interventi di suor Anna Monia Alfieri, paladina della libertà di scelta educativa e del costo standard per alunno.



Sta avendo un grande successo il saggio "Il diritto di apprendere - nuove linee di investimento per un sistema integrato", di Anna Monia Alfieri, Marco Grumo e Maria Chiara Parola, con Prefazione del Ministro dell’Istruzione Università Formazione e Ricerca On.le Senatrice Stefania Giannini.

In Italia, a quindici anni dalla legge n. 62/2000, che ha definito il Servizio Nazionale di Istruzione costituito dalla scuola pubblica statale e paritaria, la famiglia non ha ancora il pieno esercizio della libertà di scelta in un reale pluralismo educativo. Per fare un passo avanti decisivo, di civiltà e di diritto, si propone di introdurre il criterio del costo standard per allievo nell’unico Sistema Nazionale di Istruzione, nel quale vivano, collaborino e competano, sulla frontiera della “qualità educante”, scuole statali e scuole paritarie, entrambe riconosciute come istituzioni pubbliche al servizio della persona. Il risultato finale? Lo Stato spenderebbe molto meno, come il presente saggio dimostra: evidenza forse persuasiva, in ordine alle ragioni dell’economia che si coniugano con quelle del diritto, come previsto dalla Costituzione Italiana, per una democrazia pienamente realizzata.

Di seguito abbiamo voluto raccogliere alcuni degli ultimi interventi di Anna Monia Alfieri, paladina della libertà di scelta educativa e del costo standard per alunno.

- Innanzitutto, vi ricordiamo il contributo di Anna Monia Alfieri "Buona Scuola: la corresponsabilità civile è legge", contenuto nella nostra rivista Non profit paper n. 4/2015 "LE SFIDE DELLA SCUOLA ITALIANA" (in Area Contributi, pag. 20-30)

- "Così la buona scuola (paritaria) sta morendo"
articolo di suor Anna Monia Alfieri pubblicato il 16 novembre 2016 su Il Giornale.it

- "Le paritarie? Finanziano lo Stato Italiano"
Articolo di Monica Bottino, pubblicato il 13 novembre 2016 su Il Giornale

- "Manovra e scuola. Sono stati fatti passi ma gli effetti non si vedono. C'è tanto scontento"
Commento che Suor Anna Monia Alfieri ha inviato a Tribunapoliticaweb.it il 13 novembre 2016

- "Liberi di educare alla libertà"
Convegno, Lecco, 25 ottobre 2016
In questo breve video sono raccolti alcuni dei passaggi salienti del convegno voluto da 11 scuole paritarie del territorio per condividere con la città la ricchezza didattica ed educativa.

- "Scuole paritarie. Qualcosa si è fatto ma dov’è il coraggio dei veri riformatori per la libertà educativa?"
Articolo di Anna Monia Alfieri, pubblicato l'8 ottobre 2016 su Tribunapoliticaweb.it

- "Solo adesso il governo scopre le scuole paritarie"
Articolo di Anna Monia Alfieri, pubblicato l'8 ottobre 2016 su Il Giornale.it

- "Una proposta per cambiare la scuola"
Articolo di Giorgio Zucchelli, pubblicato il 24 settembre 2016 su Il nuovo Torrazzo

- "Giù le penne. Basta compiti a casa"
Inchiesta del Settimanale GENTE, di Rossana Linguini, 1 ottobre 2016
Ha affermato Anna Monia Alfieri: nelle buone scuole, statali e paritarie, l'80% del lavoro dovrebbe essere fatto in classe. Ma finchè non avremo deciso qual'è la scuola che vogliameo dare ai nostri ragazzi, è inutile schierarsi pro o contro i compiti a casa.

- "Ripetizioni a Renzi su come risparmiare sulla scuola (e renderla libera). L'idea del costo standard di Suor Anna Monia Alfieri"
Articolo di Piero Vietti, pubblicato il 30 settembre 2016 su IL FOGLIO QUOTIDIANO

- "La scuola e le cattedre? Non sono ammortizzatori sociali e poltronifici"
Articolo di Francesco de Palo, pubblicato su Prima di tutto Italiani, Anno III, n. 25, settembre 2016
Intervista a Suor Anna Monioa Alfieri sul saggio "Il diritto di apprendere" per costi standard e libertà di scelta per le famiglie

- "Scuole paritarie, sbloccati i contributi. Contenti, ma temiamo la burocrazia"
Articolo di Elisabetta Longo, pubblicato il 27 settembre 2016 su Tempi.it
Il Consiglio di Stato boccia il ricorso Aninsei. Parlano il sottosegretario all’Istruzione Gabriele Toccafondi e l’esperta suor Anna Monia Alfieri.

- "Fondi alle paritarie. Così si salva il vero pluralismo"
Articolo di suor Anna Monia Alfieri, pubblicato il 24 settembre 2016 su Il Giornale.it

- "È soltanto maquillage, non tutela la famiglia"
Articolo di Stefano Zurlo, pubblicato il 23 settembre 2016 su Il Giornale.it
Suor Anna Monia Alfieri critica il Fertility day: "Sulla natalità diritti calpestati e gap enorme"

- "Libertà educativa: una sfida per tutti i Governi"
Articolo di Giuseppe Adernò, pubblicato il 21 settembre 2016 su Zenit
Tempi duri per l’Italia dove la libertà di scelta dei genitori dell’educazione dei figli, riconosciuta dalla Costituzione, viene cancellata da un sistema nazionale che mortifica la scuola cattolica

- Suor Anna Monia Alfieri: “Con la Buona Scuola di Renzi passi avanti, ma non è abbastanza”
Articolo di Michele M. Ippolito, pubblicato il 21 settembre 2016 su La Fede Quotidiana

- "Costo standard di sostenibilità per allievo: la proposta di Alfieri alla convention di Parisi"
Articolo pubblicato il 20 settembre 2016 su La Tecnica della Scuola

- "Non può esserci buona scuola affamando gli istituti paritari"
Articolo di Anna Monia Alfieri, pubblicato il 7 settembre 2016 su Il Giornale.

- http://formiche.net/author/suor-anna-monia-alfieri/: qui potete trovare una rubrica curata da Anna Monia Alfieri.


Suor Anna Monia Alfieri si è laureata in Giurisprudenza all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nel 2001. Ha conseguito il Magistero di Teologia, indirizzo pedagogico-didattico presso l'Issr di Milano e la laurea in Economia nell'Università Cattolica del Sacro Cuore nel 2007.
Dal 2007 è legale rappresentante dell’ente Casa Religiosa Istituto di Cultura e di Lingue Marcelline.
Dal 2008 collabora con la Divisione Enti non Profit di Altis (Alta Scuola Impresa e Società) dell'Università del Sacro Cuore di Milano, per l’organizzazione dei corsi di Alta Formazione (in management e alta dirigenza scolastica) per gli Istituti Religiosi e per la docenza negli stessi.
Dal 2011 è responsabile dell'ufficio regionale Scuola e Cultura Usmi Lombardia.
Dal 2012 è Presidente della Fidae Lombardia.
Dal 2013 membro e coordinatore del Tavolo Permanente sulla Parità, Assessorato Istruzione, Formazione e Lavoro, Regione Lombardia.
Dal 2013 collabora nella Conduzione del Gruppo di studio nazionale sulla Parità scolastica, I Commissione Permanente alla Camera dei Deputati.
Ha incarichi di esperta presso i Tavoli sulle scuole paritarie del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.
È autrice di numerose pubblicazioni, articoli ed elaborati sul Sistema Nazionale di Istruzione, in particolare sul suo compimento secondo la legge 62/2000, nella definizione della scuola pubblica, paritaria e statale.


http://www.fidaelombardia.it

Autenticazione necessaria

Per inserire un tuo commento a questo articolo devi essere registato, se non sei ancora registrato clicca qui. Se sei già registrato al sito effettua l’autenticazione inserendo il tuo indirizzo e-mail e la tua password.

Stampa questa pagina Invia questa pagina ad un amico
© 2015 Edinet Srl - Tutti i diritti riservati - Via Gaetano Doninzetti 30 - 20122 Milano - tel. 02.77886211 - P.IVA: 12985430151 - Privacy policy - Site credits