Ultime News

(12/01/2018) Attuazione Codice del Terzo settore: prime indicazioni sulle questioni di diritto transitorio

La Direzione generale Terzo Settore del Ministero delle Politiche Sociali interviene sul tema della transizione alla nuova normativa introdotta dalla Riforma



Nella lettera direttoriale "Codice del Terzo settore. Questioni di diritto transitorio. Prime indicazioni", del 29 dicembre 2017, la Direzione Generale del terzo settore e della responsabilità sociale delle imprese fornisce prime indicazioni riguardanti la definizione di Ente del Terzo settore, le norme organizzative degli Enti medesimi, la disciplina del volontariato, il regime fiscale, il sistema del registro unico nazionale del Terzo settore, il nuovo sistema di governance dei Centri di Servizio per il Volontariato (CSV).

Onlus, associazioni di promozione sociale e organizzazioni di volontariato hanno tempo fino al 3 febbraio 2019 per modificare i propri statuti alla luce di quanto richiede la Riforma del Terzo Settore.

La lettera (disponibile in allegato) è stata inviata alle Regioni, alle Province autonome, al Forum Nazionale del Terzo Settore, al CSV Net e alla Consulta CO.GE. (Consulta dei Comitati di Gestione).

www.lavoro.gov.it

  • Lettera direttoriale 29 dicembre 2017
    Lettera direttoriale 29 dicembre 2017 502,48 KB

Autenticazione necessaria

Per inserire un tuo commento a questo articolo devi essere registato, se non sei ancora registrato clicca qui. Se sei già registrato al sito effettua l’autenticazione inserendo il tuo indirizzo e-mail e la tua password.

Stampa questa pagina Invia questa pagina ad un amico
© 2015 Edinet Srl - Tutti i diritti riservati - Via Gaetano Doninzetti 30 - 20122 Milano - tel. 02.77886211 - P.IVA: 12985430151 - Privacy policy - Site credits