Ultime News

(09/05/2018) VENETO: Linee guida in materia di formazione sull'amministratore di sostegno

Deliberazione della Giunta Regionale 21 marzo 2018 n. 337, BUR 17 aprile 2018 n. 37



Con Deliberazione della Giunta Regionale 21 marzo 2018 n. 337, pubblicata sul BUR 17 aprile 2018 n. 37, sono state approvate le linee guida in materia di formazione sull'amministratore di sostegno, dirette a fornire linee di indirizzo in ordine ai criteri e agli orientamenti da osservare nei processi di programmazione, progettazione e attuazione delle attività formative.

La normativa di riferimento è la Legge regionale n. 10 del 14 aprile 2017 ("Norme per la valorizzazione dell'amministratore di sostegno a tutela dei soggetti deboli") che prevede la realizzazione di un complesso articolato di azioni espressamente dedicate alla formazione e all'aggiornamento degli aspiranti amministratori di sostegno ed anche di quanti, a diverso titolo, esercitano un ruolo di responsabilità nella protezione delle persone con limitazioni di autonomia o che, comunque, vivono situazioni di profondo disagio sociale e sono esposti a rischio di esclusione.

Obiettivo prioritario del piano formativo è la positiva evoluzione, nell'intero territorio regionale, delle migliori prassi organizzative di tutti i soggetti coinvolti nel progetto di sostegno finalizzato al benessere della persona fragile.

Ogni anno l'AULSS, di concerto con la Conferenza dei sindaci, avuto riguardo al fabbisogno territoriale ed alle domande depositate presso il servizio di supporto o presso i differenti sportelli del territorio, pianifica i percorsi formativi da realizzare.

I percorsi formativi possono essere gestiti direttamente dall'AULSS o affidati ad enti pubblici o ad organismi del terzo settore.

L'offerta formativa si articola in:
- modulo base: a carattere informativo, aperto a quanti sono interessati a conoscere i fondamenti dell'amministrazione di sostegno e le relative implicazioni pratiche per la persona beneficiaria, con specifico riferimento alla rete delle relazioni sociali ed al ruolo delle istituzioni locali.
- modulo di secondo livello: di approfondimento tematico, dedicato agli aspiranti amministratori di sostegno, strutturato con insegnamenti di natura tecnica e procedurale integrata da abilità relazionali e comunicative idonee a far emergere la duplice attitudine del saper fare e del saper essere dell'amministratore di sostegno. Alla conclusione del percorso al corsista viene proposto un questionario per rilevare il grado di approfondimento di aspetti essenziali dei temi trattati e fornire indicazioni utili per eventuali ulteriori incontri di approfondimento.

Possono essere ammessi a frequentare il modulo B, indipendentemente dalla loro disponibilità ad assumere l'incarico di amministratore di sostegno, operatori dei servizi alla persona, i familiari di persone in condizione di disagio, soggetti del terzo settore e della comunità locale e persone comunque coinvolte in progetti di sostegno.

Un altro obiettivo delle presenti linee guida è quello di creare una rete integrata tra differenti soggetti pubblici e privati comunque convergenti sull'interesse rivolto ai processi di promozione della inclusione sociale.
In particolare, sono interessati alla rete :
- gli amministratori e gli operatori dei servizi sanitari, sociali e socio sanitari del territorio;
- i responsabili delle formazioni del terzo settore;
- i referenti di organizzazioni attive nel territorio che gestiscono attività culturali e di aggregazione sociale.

Nelle iniziative di formazione-informazione possono essere coinvolti anche il Giudice Tutelare del tribunale competente per territorio e le Università locali.

Per tale sperimentazione viene riservato un finanziamento di 250.000,00 euro.

La Deliberazione n. 337/2018 è disponibile nella sezione Normativa Regionale di Nonprofitonline.

Redazione Non profit on line

Autenticazione necessaria

Per inserire un tuo commento a questo articolo devi essere registato, se non sei ancora registrato clicca qui. Se sei già registrato al sito effettua l’autenticazione inserendo il tuo indirizzo e-mail e la tua password.

Stampa questa pagina Invia questa pagina ad un amico
© 2015 Edinet Srl - Tutti i diritti riservati - Via Gaetano Doninzetti 30 - 20122 Milano - tel. 02.77886211 - P.IVA: 12985430151 - Privacy policy - Site credits