Ultime News

(24/01/2019) LOMBARDIA: Interventi per migliorare la qualità della vita e l'inclusione sociale di anziani e disabili

Decreto Dirigenziale regionale 21 dicembre 2018 n. 19486, BUR 2 gennaio 2019 n. 1



Con Decreto Dirigenziale 21 dicembre 2018 n. 19486, BUR 2 gennaio 2019 n. 1, Regione Lombardia ha approvato l'avviso pubblico per l'implementazione di interventi volti a migliorare la qualità della vita delle persone anziane fragili e di percorsi di autonomia finalizzati all'inclusione sociale delle persone disabili.

Questi interventi hanno come destinatari particolari:
- la persona anziana e la sua famiglia, e si focalizzano sulla casa tendendo a ricreare ambienti "complementari" che permettono a queste persone, mediante un rinforzo della capacità funzionale e relazionale, una maggiore libertà di "fare", aumentando anche la propria autostima e la valutazione soggettiva della propria condizione;
- persone giovani e adulte con disabilità, anche della sfera cognitiva, prodotta sia da patologie invalidanti o da esiti di trauma, per supportare e sviluppare abilità utili a creare consapevolezza, autodeterminazione, autostima e maggiori autonomie spendibili anche per il proprio inserimento professionale e lavorativo.

La misura che viene attivata mediante il presente avviso, attraverso il riconoscimento di un voucher alle persone anziane ed alle persone disabili, deve garantire questo approccio modulare costruito sul "bisogno individuale" della persona sviluppando:
- metodologie abilitative e socializzanti innovative per l'empowerment personale;
- un processo di presa in carico secondo modalità innovative ed espressive che valorizzino anche l'aspetto ludico e animativo per un miglioramento della qualità di vita;
- luoghi di incontro per la vita di relazione.

Le finalità principali della misura sono:
- garantire alle persone anziane, in condizione di vulnerabilità, la possibilità di permanere al domicilio consolidando o sviluppando l'autonomia personale e relazionale;
- implementare, nelle persone disabili giovani ed adulte le abilità finalizzate:
all'inclusione sociale; allo sviluppo dell'autonomia personale; anche mediante percorsi di potenziamento delle capacità funzionali e relazionali.

Le risorse disponibili ammontano a euro 6.480.000.

Destinatari delle risorse sono gli Enti capofila (Comune, Comunità Montana, Consorzio, Azienda speciale) dell'accordo di programma di Ambito/Ambiti. Il numero totale di territori coinvolti è relativo a 96 Ambiti.

A partire dalla data di pubblicazione dell'Avviso, l'Ente capofila:
- avvia le procedure di diffusione e pubblicizzazione delle opportunità di accesso ai servizi previsti dall'Avviso verso i potenziali destinatari presenti nel territorio di competenza, in particolare a favore delle famiglie e delle persone anziane e delle persone con disabilità;
- raccoglie le domande in base all'ordine cronologico di presentazione;
- verifica i criteri di ammissibilità.

Le persone anziane e le persone con disabilità, aventi i requisiti di cui al presente avviso, possono presentare domanda di accesso a partire dal 15° giorno dalla data di pubblicazione dell'Avviso (quindi dal 17 gennaio 2019) e per i dodici mesi seguenti.
Le domande verranno valutate secondo una procedura "a sportello" fino ad esaurimento delle risorse disponibili per ciascun Ambito.

L'Ente capofila, di norma entro 30 giorni dalla presentazione da parte dell'utente, dopo averne verificato i requisiti, trasmette a Regione Lombardia, attraverso il sistema informativo Bandi online, la proposta di Piano Individualizzato.

Tutte le domande trasmesse dall'Ente Capofila alla DG Politiche per la Famiglia e pervenute entro il 30 di ogni mese, vengono validate dalla stessa, di norma, nei primi 15 giorni lavorativi del mese successivo.

L'Ente Capofila riceve comunicazione della validazione dei voucher da parte della DG Politiche per la Famiglia attraverso il sistema informativo Bandi online e dà comunicazione dell'esito della procedura ai destinatari e dà quindi avvio dell'erogazione dei servizi.

Per l'accesso all'intervento multidimensionale viene assegnato ai destinatari un voucher nominativo di 4.800 euro, che è legato alla realizzazione degli output previsti nell'ambito del percorso multidimensionale individuale.

Vediamo nel dettaglio le Aree di intervento dei percorsi finanziabili:

Per le persone anziane
- il mantenimento del livello culturale e sociale;
- l'autonomia personale;
- il contesto familiare (in particolare per gli interventi a favore del caregiver familiare).
Gli interventi si caratterizzano per essere:
- di stimolo nello svolgimento delle attività della vita quotidiana;
- di mantenimento e sollecitazione psicofisica (attività occupazionale, stimolazione cognitiva, accompagnamento, dialogo e arricchimento del tempo, uscite per mantenere relazioni e favorire l'autonomia motoria ecc.);
- di supporto/sollievo alla persona anziana caregiver familiare per il suo stato di benessere, anche al fine dello svolgimento dell'attività di cura al familiare non autosufficiente.

Per le persone disabili :
- autonomia personale;
- socializzazione;
- abilità sociali;
- mantenimento del livello culturale;
- propedeuticità all'inserimento lavorativo;
- ruolo nella famiglia o emancipazione dalla famiglia.

Le prestazioni e i servizi potranno essere erogati anche da altri Enti con cui sono stati già instaurati rapporti di collaborazione in favore delle persone anziane e disabili, tra cui le Organizzazioni del Terzo settore.

Per maggiori informazioni, potete consultare il Decreto Dirigenziale regionale 21 dicembre 2018 n. 19486 nella sezione Normativa Regionale di Nonprofitonline.

Redazione Non profit on line

Autenticazione necessaria

Per inserire un tuo commento a questo articolo devi essere registato, se non sei ancora registrato clicca qui. Se sei già registrato al sito effettua l’autenticazione inserendo il tuo indirizzo e-mail e la tua password.

Stampa questa pagina Invia questa pagina ad un amico
© 2015 Edinet Srl - Tutti i diritti riservati - Via Gaetano Doninzetti 30 - 20122 Milano - tel. 02.77886211 - P.IVA: 12985430151 - Privacy policy - Site credits