Ultime News

(08/05/2019) Modalità di presentazione delle richieste di erogazione delle agevolazioni da parte delle imprese operanti nell'ambito dell'economia sociale

Decreto direttoriale 9 aprile 2019 del Ministero dello sviluppo economico, Comunicato in G.U. n. 105 del 7 maggio 2019



Con un comunicato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 105 del 7 maggio 2019, viene segnalato che sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico è stato pubblicato il Decreto direttoriale 9 aprile 2019 contenente indicazioni utili ai fini di una migliore attuazione delle procedure di erogazione delle agevolazioni concedibili alle imprese beneficiarie operanti nell'ambito dell'economia sociale.

Si tratta, vi ricordiamo, di una misura del Ministero dello Sviluppo economico finalizzata alla nascita e alla crescita di imprese che operano, in tutto il territorio nazionale, per il perseguimento di finalità di utilità sociale e di interesse generale.

La misura si rivolge alle:
- Imprese sociali, di cui all’art. 1 del d.lgs. 112/2017 - che dal 20 luglio 2017 ha abrogato il previgente d.lgs. 155/2006 - iscritte nella sezione speciale delle imprese sociali del Registro delle imprese, purché costituite in forma di società (di persone o di capitali)
- Cooperative sociali, di cui alla legge 381/1991 e relativi consorzi, iscritte nella categoria «cooperative sociali» dell’Albo nazionale delle società cooperative del Ministero dello sviluppo economico - dal 20 luglio 2017 le cooperative sociali hanno acquisito la qualifica di imprese sociali (art. 1, comma 4, del d.lgs. 112/2017)
- Società cooperative con qualifica di ONLUS, di cui al d.lgs. 460/1997, iscritte nell’Albo nazionale delle società cooperative del Ministero dello sviluppo economico e nell’Anagrafe unica delle ONLUS, presso il Ministero dell’economia e delle finanze.

Le imprese devono aver ricevuto una positiva valutazione del merito di credito da parte della banca finanziatrice e devono disporre di una delibera di finanziamento adottata dalla medesima banca finanziatrice per la copertura finanziaria del programma di investimenti proposto.

Gli incentivi sono rivolti a programmi di investimento che perseguano uno dei seguenti obiettivi:
- incremento occupazionale di lavoratori svantaggiati
- inclusione sociale di persone vulnerabili
- salvaguardia e valorizzazione dell'ambiente, del territorio e dei beni storico-culturali
- conseguimento di ogni altro beneficio derivante da attività di interesse pubblico o di utilità sociale in grado di colmare specifici fabbisogni di comunità o territorio, attraverso un aumento della disponibilità o della qualità di beni o servizi.

Sono finanziabili programmi di investimento tra i 200mila e i 10 milioni di euro. Il finanziamento copre fino alll’80% delle spese ammissibili.

Le agevolazioni prevedono la concessione di aiuti de minimis:
- finanziamento agevolato al tasso dello 0,5% annuo e della durata massima di 15 anni, concesso dal Ministero dello sviluppo economico, a valere su risorse di Cassa Depositi e Prestiti, al quale deve essere necessariamente abbinato un finanziamento bancario pari al 30% del finanziamento totale concesso dalla Banca finanziatrice;
- contributo non rimborsabile nella misura massima del 5% delle spese ammissibili per programmi d’investimento che non superino i 3.000.000,00 di euro.

Le risorse finanziarie stanziate ammontano a 223 milioni di euro.

Le richieste devono essere trasmesse dall’impresa beneficiaria via PEC a Invitalia, all’indirizzo economiasociale@postacert.invitalia.it.

Procedura a sportello: le domande sono registrate e valutate in base all’ordine cronologico di presentazione.

Nella sezione Normativa nazionale di Nonprofitonline potete scaricare il Decreto direttoriale 9 aprile 2019 e tutta la documentazione allegata.

Per ulteriori informazioni:
https://www.mise.gov.it
https://www.invitalia.it

Redazione Non profit on line

Autenticazione necessaria

Per inserire un tuo commento a questo articolo devi essere registato, se non sei ancora registrato clicca qui. Se sei già registrato al sito effettua l’autenticazione inserendo il tuo indirizzo e-mail e la tua password.

Stampa questa pagina Invia questa pagina ad un amico
© 2015 Edinet Srl - Tutti i diritti riservati - Via Gaetano Doninzetti 30 - 20122 Milano - tel. 02.77886211 - P.IVA: 12985430151 - Privacy policy - Site credits