Le nostre risposte

ODV: soci persone giuridiche e raccolta fondi


DOMANDA

Vorremmo sapere se una organizzazione di volontariato può svolgere tra le proprie attività quella dir accolta fondi.


RISPOSTA

Come rilevato dal T.A.R Lombardia (sez I, 25 maggio 1999, n. 1848, in Foro Amm., 2000, 539) “ai fini della legge, per attività di volontariato deve intendersi quella caratterizzata dall’esistenza di prestazioni personali degli aderenti all’organizzazione, per scopi di solidarietà.

I termini di prestazione e di attività di volontariato evocano chiaramente il concetto di prestazioni lavorative, che nella specie risultano caratterizzate dall’assenza di uno scopo di guadagno e di un vincolo di interesse, anche indiretto, da parte degli iscritti alle attività dell’associazione…
Da tale concetto chiaramente deve ritenersi esclusa quella attività di mera raccolta di fondi…”. E’ pertanto determinante verificare come viene svolta l’attività di raccolta fondi e se questa sia l’unica o la prevalente attività esercitata.

Hanno risposto i professionisti dell'area legale

La risposta al quesito inviato dall’utente non costituisce, in nessun caso, erogazione di consulenza professionale. Nessuna responsabilità può essere posta a carico di Nonprofitonline – Edinet s.r.l., gestore del servizio, per l'operato dei professionisti/esperti o per le risposte inviate agli utenti. Ogni esperto fornisce semplici informazioni e consigli e non è in alcun modo responsabile delle eventuali conseguenze che possano derivare dalla decisione di conformarsi ad essi. Ogni eventuale utilizzo di quanto contenuto nella risposta al quesito è da intendersi effettuato nella piena accettazione delle condizioni sopra descritte.

© 2015 Edinet Srl - Tutti i diritti riservati - Via Gaetano Doninzetti 30 - 20122 Milano - tel. 02.77886211 - P.IVA: 12985430151 - Privacy policy - Site credits