Le nostre risposte

Le ONLUS dopo la riforma


DOMANDA

Vorrei trasformare l'associazione in ONLUS come posso fare?



RISPOSTA

L’art 10 del Dlgs n. 460/97 stabilisce i presupposti ed i requisiti necessari per la qualificazione delle “organizzazioni non lucrative di utilità sociale”: possono assumere la qualifica di Onlus le associazioni, i comitati, le fondazioni, le società cooperative e gli altri enti di carattere privato, con o senza personalità giuridica, il cui statuto prevede lo svolgimento di attività necessariamente ricomprese in uno o più dei settori indicati nella lettera a) del primo comma del citato articolo, che indica altresì le clausole che devono essere obbligatoriamente inserite nello Statuto.

Tale disposizione sarà però abrogata a partire dal periodo d’imposta successivo a quello di operatività del Registro unico nazionale previsto dal Codice del terzo settore. L’abrogazione di tali norme risulta essere coerente con la ratio principale per la quale il Codice è stato emanato, ovvero il riordino e la revisione organica della disciplina vigente in materia di Enti del Terzo Settore.

Le Onlus, pertanto, sono destinate a scomparire dal panorama normativo italiano.

Premesso ciò, riteniamo più utilmente percorribile la via della “trasformazione” in ente del terzo settore e iscrizione nel relativo registro (che però non sarà operativo prima di almeno un anno).

Ricordiamo, infine, che alle Onlus l’art. 101 del Codice concede diciotto mesi dalla data di entrata in vigore del Codice stesso (quindi dal giorno 3 agosto 2017) per adeguarsi alla nuova normativa ed effettuare le modificazioni statutarie richieste ai fini dell’iscrizione in una delle sezioni del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore. Ciò potrà essere fatto, per espressa previsione del comma 2, con le modalità e le maggioranze previste per le deliberazioni dell'assemblea ordinaria.


Hanno risposto i professionisti dell'area legale

La risposta al quesito inviato dall’utente non costituisce, in nessun caso, erogazione di consulenza professionale. Nessuna responsabilità può essere posta a carico di Nonprofitonline – Edinet s.r.l., gestore del servizio, per l'operato dei professionisti/esperti o per le risposte inviate agli utenti. Ogni esperto fornisce semplici informazioni e consigli e non è in alcun modo responsabile delle eventuali conseguenze che possano derivare dalla decisione di conformarsi ad essi. Ogni eventuale utilizzo di quanto contenuto nella risposta al quesito è da intendersi effettuato nella piena accettazione delle condizioni sopra descritte.

© 2015 Edinet Srl - Tutti i diritti riservati - Via Gaetano Doninzetti 30 - 20122 Milano - tel. 02.77886211 - P.IVA: 12985430151 - Privacy policy - Site credits