(24/08/2017) Servizio civile universale: norme e requisiti per l'iscrizione all'Albo unico

Emanata la Circolare 3 agosto 2017 che disciplina le modalità di iscrizione degli enti all'Albo unico di servizio civile universale
24/08/2017


E' stata pubblicata sul sito www.gioventuserviziocivile.gov.it la Circolare 3 agosto 2017 che disciplina le modalità di iscrizione degli enti all’Albo unico di Servizio civile universale a seguito della riforma approvata a marzo.

La Circolare, emanata con il parere favorevole della Consulta, consentirà di elevare il livello qualitativo del Servizio civile universale e di renderlo maggiormente rispondente alle nuove sfide. Gli elementi fondamentali introdotti dalla circolare sono:
- semplificazione delle procedure
- innalzamento dei livelli standard di qualità richiesta agli enti, con particolare riferimento alla capacità organizzativa e possibilità di impiego dei volontari, caratterizzata anche da figure di responsabili maggiormente qualificate
- migliore capacità progettuale degli enti, connessa anche alla maggiore dimensione organizzativa degli stessi
- salvaguardia della specificità regionale con la previsione, nell’Albo di Servizio civile universale, di sezioni regionali e delle province autonome
- iscrizione all’Albo senza vincoli temporali
- impegno a ridurre i tempi di conclusione del procedimento di iscrizione all’Albo unico entro i 120 gg.

Il Sottosegretario di Stato On. Luigi Bobba esprime “piena soddisfazione per la stesura della circolare che rappresenta il primo passo per dare concreta attuazione al Servizio Civile Universale”.

Nella sezione Prassi di Nonprofitonline è disponibile la Circolare 3 agosto 2017.

http://www.gioventuserviziocivilenazionale.gov.it